Libro: Felice Melis Marini di Maria G. Naitza Scano Ilisso editore 1994 - EdizionidiSardegna Libreria online

 CERCA
Vai ai contenuti

Menu principale:

Libro: Felice Melis Marini di Maria G. Naitza Scano Ilisso editore 1994

FELICE MELIS MARINI
di Maria G. Naitza Scano, Ilisso editore,




€ 75,00                    

Disponibilità: non disponibile in magazzino, da reperire > Tempi di reperimento: normalmente reperito in 3 giorni lavorativi

Felice Melis Marini è una figura di primo piano nel panorama artistico sardo della prima metà del Novecento. Per la sua vastissima produzione grafica e teorica è annoverato tra i maggiori incisori italiani del nostro secolo. Nato a Cagliari il 18 dicembre 1871 e formatosi in un ambiente culturale estremamente fertile – il padre fu tra i più importanti urbanisti del secondo Ottocento in Sardegna – si dedicò in un primo momento alla pittura. Nel 1898 frequentò a Roma la Scuola Libera del Nudo affermandosi rapidamente per le sue attitudini al disegno. Dal 1904, senza abbandonare l’attività pittorica, si occupò prevalentemente d’incisione sperimentandone le varie tecniche e sfruttandone tutte le possibilità espressive. Sull’argomento scrisse un Manuale dell’acquaforte, pubblicato dall’Hoepli in due edizioni, nel 1916 e nel 1924, e poi ristampato all’estero. Il suo nome divenne presto di risonanza nazionale e ciò gli valse, oltre l’attenzione di critici di fama, la nomina nel 1948 a membro dell’Accademia di Belle Arti Pietro Vannucci di Perugia, nonché incarichi e titoli onorifici come quello di Ispettore Bibliografico Onorario e di Consigliere dell’Associazione Nazionale per i Paesaggi e i Monumenti Pittoreschi d’Italia. Si spense nella sua città natale il 30 aprile 1953 lasciando un corpus di oltre 500 incisioni.

Maria Grazia Scano, docente di Storia del Disegno, dell’Incisione e della Grafica presso la Facoltà di Lettere dell’Università di Cagliari e studiosa della produzione grafica in Sardegna dal tardo Cinquecento ai giorni nostri, ricompone con analisi puntuale la variegata produzione di Melis Marini contestualizzandola nel più vasto panorama internazionale


Libro Rilegato, 208 pagine con illustrazioni - anno: 1994 - genere: Libri sull'arte e gli artisti in Sardegna

FEEDBACKS DEI NOSTRI CLIENTI PER QUESTO PRODOTTO:

 

nessun feedbacks rilasciato

> Leggi tutti gli ultimi Feedbacks

Ti consigliamo anche questi prodotti :

Aligi Sassu CD

di Leonardo Capano; Ilisso editore; 88-85098-99-1

€ 41,00 Aggiungi

Eugenio Tavolara il mondo magico

G. Altea, A. Camarda; Ilisso editore; 2012

€ 44,00 Aggiungi

Il dio distratto

M. Lai; Arte Duchamp editore; 2006; Lingua: Ita/ English

€ 80,00 Aggiungi

Pittura e scultura del primo '900 in Sardegna

G. Altea, M. Magnani; Ilisso editore; rilegato; 1995

€ 75,00 Aggiungi

Stanis Dessy maestro del colore e delle tecniche

C. Virdis Limentani; Ilisso editore; 2013

€ 35,00 Aggiungi

Suoni e sculture pietre e città sonore di Pinuccio Sciola

R. Favaro; Arkadia editore; 2011; Libro + CD

€ 25,00 Aggiungi

Vincent Van Gogh le opere disperse

A. De Robertis, M. Smolizza; Ilisso editore; 2005

€ 28,00 Aggiungi

Vipere insieme Sassari sera nelle caricature

Gavino Sanna; Carlo Delfino editore; 2009

€ 45,00 Aggiungi

Wunderkammer nature morte

A. Miele; Carlo Delfino editore; 2005

€ 15,00 Aggiungi


 
Marchi di accettazione PayPal
Torna ai contenuti | Torna al menu